CONSIGLIO LETTURA LIBRO… per questa insopportabile quarantena

Un ringraziamento speciale a mia sorella Sofia per avermi regalato il libro “PIÙ FORTE DELL’ODIO”.

Una storia vera che colpisce dalle prime pagine, una storia di sofferenza e di rinascita. Letto con un magone costante che con lo scorrere delle pagine si trasforma lentamente in un sentimento di speranza. La storia di un uomo che ha vissuto in prima pelle abbandono, violenza e disperazione. Una storia che cerca di illuminare noi “fortunati” e mostra come tutti, senza entrare nel profondo delle cose, cadiamo in errore etichettando le persone senza conoscere la storia che c’è dietro quest’ultime. Emarginiamo gli emarginati.
La storia di Tim Guernard è angosciante e tremenda in tutte le sua sfaccettature ed insegna che il donare amore ad una persona che ne ha bisogno può essere la chiave di salvezza per qualsiasi individuo. Questo fantastico libro insegna che la chiave di tutto è il perdono: in primis con se stessi.
Una lettura molto scorrevole nonostante i temi trattati.

Perdonare non vuol dire dimenticare. È accettare di vivere in pace con l’offesa. Difficile quando la ferita ha attraversato tutto l’essere fino a marcare il corpo come un tatuaggio mortale. […] Per perdonare bisogna ricordare. Non nascondere la ferita, sotterrarla, ma al contrario metterla a nudo, sotto la luce. Una ferita nascosta s’infetta e rilascia il suo veleno. Occorre che sia curata, ascoltata, per poter diventare fonte di vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...